venerdì 26 maggio 2017 13:10

Trova un Infermiere nella tua zona...........

            
(Infermieri, Ambulanze,Fisioterapisti, Logopedisti, RX, Ostetriche, OSS)
          Dove
          
                                                          es.CAP: 84014
 
 

 

   

Comitato infermieri dirigenti: dal 22 al 24 Congresso nazionale a Roma

E' in programma a Roma dal 22 al 24 ottobre prossimi il il XXI° Congresso del Comitato infermieri dirigenti su “Dirigere in sanità quale garanzia per i cittadini e i professionisti della salute”. L’evento è accreditato al programma Ecm e darà ai partecipanti 22,5 crediti

Un “un momento storico” per la dirigenza delle pro¬fessioni sanitarie, che negli ultimi anni si è sempre più sviluppata, ma che ha avuto anche momenti di criticità. La causa principale è ed è stata l’interpretazione politica e la scarsa o assente condivisione tra i professionisti della salute, che “ha posto la scelta per la dirigenza del Ssn e Regionale su un piano diverso da quello del riconoscimento delle capacità e delle competenze necessarie alla risoluzione dei problemi”, spiegano i responsabili Cid, Comitato infermieri dirigenti . 

In questo quadro è in programma a Roma dal 22 al 24 ottobre prossimi il il XXI° Congresso del Comitato infermieri dirigenti su “Dirigere in sanità quale garanzia per i cittadini e i professionisti della salute”. Un evento che si svolge ogni 4 anni e che affonda le sue radici nella storia della professione e nella evoluzione della dirigenza infermieristica e, da qualche anno, delle professioni sanitarie.

 

“Siamo soddisfatti del risultato scientifico che questo evento offre – commenta Maria Piro, del Comitato dirigente Cid e presidente del Congresso - e che ha visto non poche difficoltà per la sua composizione. La qualificata presenza di colleghi dirigenti, protagonisti di realtà in cui è presente innovazione e valorizzazione, caratterizzeranno queste giornate di studio e di cultura del management”.

 

“Siamo consapevoli – ha aggiunto - del difficile compito che le istituzioni hanno nel proporre e rincorre soluzioni, non solo economiche, ma siamo anche sicuri di voler essere presenti e protagonisti del cambiamento che ci aspetta.

Obiettivo del Congresso è offrire un momento di confronto e riflessione comune e per questo al dibattito, oltre ai vertici della professione infermieristica tra cui la presidente della Federazione Ipasvi Barbar Mangiacavalli e la Senatrice Annalisa Silvestro, saranno presenti anche il ministero della Salute, i rappresentanti delle altre professioni, della FnomCeO, dei sindacati medici e della SDA Bocconi School of Management.

 

 

Le sessioni riguarderanno” Tradizioni, pregiudizi e interessi, le professioni sanitarie

si interrogano sulla dirigenza (22 ottobre); “La dirigenza del SSN, la leadership gestionale” e “Dirigere processi formati in sanità “(23 ottobre); “Il futuro della dirigenza delle professioni sanitarie: un impegno condiviso“ (24 ottobre). Nell’ultima giormnata è previsto anche il rinnovo delle cariche del Consiglio direttivo Cid.

 

L’evento è accreditato al programma Ecm e darà ai partecipanti 22,5 crediti.  

 

Scarica programma

 

Thank for sharing!